Home Rassegna Stampa GINO STRADA DA FAZIO ATTACCA SALVINI ...

GINO STRADA DA FAZIO ATTACCA SALVINI IL DECRETO SICUREZZA É UNA CAMPAGNA D’ODIO CHE TENDE A GENERARE VIOLENZA

0

 – Lun, 10/12/2018 – 15:51    PER IL GIORNALE.IT

Gino Strada mette nel mirino il decreto Sicurezza. Di fatto il patron di Emergency critica in modo duro il provvedimento voluto dal ministro degli Interni.

Ospite a Che tempo che fa da Fazio, Strada va all’attacco e prova a “smontare” il decreto di Salvini: “Con la sicurezza quel decreto non c’entra niente. La mia sicurezza non dipende da quanti immigrati ci sono, regolari o non regolari. Questa è una campagna strumentale che tende a generare odio. e che tende a generare violenza”.

Poi arriva l’affondo. Strada rincara la dose ed evoca il rischio di un ritorno del fascismo: “È lì che io non mi ritrovo, perché non voglio un mondo in cui ritornino di nuovo queste logiche di superiorità, di razzismo, questa nuova forma di fascismo. Non mi piacciono queste cose. Dobbiamo tutti quanti riflettere un attimo, queste cose fanno paura, poi dopo ci si chiede per decenni ma come è potuto succedere?”. Insomma il patron di Emergency di fatto punta il dito ancora una volta contro il provvedimento che più di ogni altro ha caratterizzato questi primi sei mesi di governo gialloverde. E lo scontro con Strada di fatto non finirà qua…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here