Home Dintorni Crimea, studente fa strage in un istituto scolastico: 18 morti e almeno...

Crimea, studente fa strage in un istituto scolastico: 18 morti e almeno 40 feriti

0
In this image made from video, showing the scene as emergency services load an injured person onto a truck, in Kerch, Crimea, Wednesday Oct. 17, 2018. An explosive device has killed several people and injured at least 50 others at a vocational college in Crimea Wednesday in what Russian officials have called a possible terrorist attack. (Kerch FM News via AP) KERCH.FM LOGO CANNOT BE OBSCURED

FONTE TG COM 24

Uno studente di 18 anni ha compiuto una strage all’interno del politecnico di Kerch, in Crimea: il giovane ha attaccato l’istituto aprendo il fuoco con un fucile d’assalto nella mensa dell’università dopo aver scagliato nel locale un ordigno artigianale. L’attentato ha provocato la morte di almeno 18 persone, per la maggior parte studenti, e il ferimento di un’altra quarantina. Il giovane autore, secondo le autorità, si è quindi suicidato.

Inizialmente si era pensato a un attacco terroristico, ma successivamente sono state diffuse le immagini della videosorveglianza che hanno ripreso il giovane, Vladislav Roslyakov, che scende le scale imbracciando un fucile mitragliatore. Il capo della Repubblica di Crimea (annessa dalla Russia e contesa dall’Ucraina) Sergei Aksionov, ha dichiarato tre giorni di lutto per le vittime dell’attentato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here